La presidente e fondatrice di Edela , è stata insignita del premio internazionale  dedicato all’universo femminile”” presso la Sala della Promoteca in Campidoglio – Roma lo scorso 22 maggio. Un importante riconoscimento per  le tante iniziative e per l’impegno costante e quotidiano dell’associazione Edela a tutela e sostegno degli orfani di femminicidio e famiglie affidatarie.

L’edizione 2023 del premio internazionale “Donne D’Amore”, promosso dall’On. Davide Bordoni, Consigliere Capitolino e dall’Onorevole Simonetta Matone, e organizzato dall‘Associazione Naschira partner di Barrett International Group di Virginia Barrett,  in collaborazione con la Casa Editrice “Herald Editore” di Roma e con il Patrocinio gratuito della Presidenza dell’Assemblea Capitolina e della Regione Lazio.

Le parole dell’organizzatrice ed ideatrice dell’evento Virginia Barrett: “Donne d’Amore è un premio internazionale sempre più importante anche alla luce delle tristi notizie di cronaca. Oggi tantissime personalità delle istituzioni e dello spettacolo portano la loro personale testimonianza proprio per dire a tutte le donne che non sono sole”. Concetto ribadito anche dall’Onorevole Deputata Simonetta Matone: Sono da sempre promotrice e amica del premio. Purtroppo quando una donna viene brutalmente aggredita spesso è qualcosa di già successo precedentemente, non dobbiamo chiederci se ci sia un vuoto legislativo ma perché le donne non denunciano e agiscono subito. Dobbiamo far sì che non si sentano più sole e cambiare quello che è un problema sociale di questo paese”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *